menu

Adriano Castiglioni

Adriano Castiglioni inizia la propria carriera lavorativa nel 1978 in qualità di apprendista nello studio di architettura L.T.D. Designer. Nel 1981 ottiene la maturità artistica presso l’Istituto Statale d’Arte di Cantù e un anno dopo inizia la collaborazione con la ditta M.Z. Mobili di Cesano Maderno.

Primo vero contatto con la realtà produttiva e la progettazione industriale di qualità, l’esperienza con M.Z. Mobili gli permette di collaborare con architetti del calibro di Cesare Testa, Angelo Mangiarotti, Francesco Nale e Giovanni Offredi.

Nel 1991, Castiglioni si laurea alla facoltà di Architettura del Politecnico di Milano e dall’anno successivo collabora con l’azienda Imel di Arosio. Dal 1998, ne cura la direzione artistica instaurando collaborazioni con gli architetti Gianni Bruni, Rodolfo Dordoni, Ferruccio Laviani e Tito Agnoli.

Nel 1999 inizia la collaborazione con il marchio produttore di divani e trasformabili Milano Bedding.