menu

Giuseppe Manzoni

Nato a Oggiono nel 1952, dopo la maturità studia presso la Scuola Politecnica di Design di Milano dove è allievo di Bruno Munari, Alberto Rosselli e altri maestri del design italiano. Diventa Industrial Designer nel 1976 e da allora collabora con numerosi studi di progettazione, tra cui lo Studio Ramstein e lo Studio De Vries.

Negli anni 80 fonda il proprio studio e cura importanti interventi di ristrutturazione, architettura e Interior Design. Appassionato di arte ed esperto conoscitore di tappeti antichi e contemporanei, cura diverse mostre fotografiche sul tema.

È membro ADI (Associazione per il Disegno Industriale) e collabora con importanti nomi dell’arredamento, dell’illuminazione e del complemento tra cui Baxter, Bodema, Emmebi e L’Origine. Si dedica a progetti residenziali e contract, in Italia e all’estero, in particolare a Barcellona, Londra, Lugano, Varsavia, Montecarlo, Formentera, Saint Moritz e in Costa Azzurra.

Le sue realizzazioni annoverano, oltre alle residenze private, ambienti lavorativi come uffici o grandi industrie, ai quali trasmette lo stesso calore e lo stesso glamour riservato ai contesti domestici. Al contempo, si occupa della progettazione di spazi aperti al pubblico, rendendoli accoglienti e personalizzati senza tralasciare la funzionalità.

Il suo studio vanta un team di architetti, designer, ingegneri e decoratori specializzati, un’équipe variegata in grado di sviluppare qualsiasi concept progettuale.